Detergenti per parquet

 

Grazie alla sua bellezza e alle insuperabili doti di naturalità del materiale stesso, oggigiorno, il parquet, rappresenta una delle pavimentazioni più utilizzate negli ambienti domestici.

Inoltre, lo sviluppo delle tecnologie di produzione ha portato ad avere prodotti molto resistenti ed estremamente longevi sfatando il luogo comune che descrive il parquet come estremamente delicato e di difficile manutenzione.

La nostra azienda, attiva in tutta Italia col suo e-commerce, ma soprattutto nelle città di Brescia e Verona, effettua la vendita all’ingrosso di detergenti neutri per la pulizia del tuo parquet.

Disponiamo di detersivi sanificanti a base alcolica ultraconcentrati e di detergenti manutentori di parquet atti a lasciare il tuo pavimento pulito e brillante con un delizioso profumo fruttato.

Non sai come pulire i tuoi pavimenti in legno? Sei in cerca di prodotti per lavare il parquet?

Contattaci per richiedere preventivi gratuiti; siamo molto attivi nelle città di Brescia e Verona.

 

Bellezza e la particolarità del parquet

 

La bellezza e la particolarità del parquet rispetto ad altre pavimentazioni è data dal fatto che il legno è un materiale vivo, in quanto reagisce alle condizioni ambientali in cui si trova, in particolare ai fattori di temperatura e umidità.

L’ambiente adatto ad ospitare superfici di questo tipo dovrebbe avere una temperatura compresa fra i 16 °C e i 22 °C e un’umidità relativa fra il 45% e il 60%. Solitamente, nelle nostre abitazioni, questi valori sono quasi sempre rispettati; durante la stagione invernale, in cui il riscaldamento può seccare notevolmente l’aria, può comunque risultare utile l’uso di semplici vaschette umidificatrici da appendere ai caloriferi, al fine di evitare eventuali fenomeni di ritiro del legno.

Quest’ultimo inoltre, reagisce all’aria e alla luce diretta, tramite la naturale ossidazione che avviene col tempo, particolarmente sensibile nei primi periodi dopo la posa iniziale.

Ciò può essere causa di cambiamenti di colore e scurimenti, a seconda delle essenze, anche con effetti piacevoli e di valorizzazione delle stesse tonalità del legno.

Come prendersi cura di un pavimento in legno

 

Col passare del tempo e con il naturale utilizzo, potranno verificarsi alcuni piccoli “incidenti domestici” che potrebbero segnare in qualche modo il parquet:

  • La formazione di macchie dovute all’assorbimento di liquidi e altre sostanze
  • La formazione di abrasioni, dovute al calpestio e all’usura
  • La formazione di eventuali rigonfiamenti, dovuti a perdite di acqua

Quest’ultimo caso è quello che può provocare seri problemi, di conseguenza, è sempre consigliato, in caso di acqua sul pavimento, di asciugare il più tempestivamente possibile e di applicare prodotti che aumentino l’idrorepellenza dello strato di vernice superficiale.

Questi prodotti sono anche in grado di prevenire la formazione di macchie, generalmente dovute a fenomeni di assorbimento di sostanze liquide da parte del legno.

Per evitare abrasioni e rigature è, infine, utile adottare uno zerbino fuori della porta di ingresso, così come applicare feltrini sotto gli arredi e posizionare tappeti nelle zone di maggiore passaggio e di forte usura (postazioni studio con sedie a rotelle).

Contattaci per preventivi gratuiti!